Crea sito
Nov
22
2018

MESSAGGIO: QUESTA E’ L’ERA DEL TRIONFO DELLA SAGGEZZA E DELL’AMORE SUL PIANETA TERRA. ANCORA NON VEDETE I RISUTATI DI UNA GRANDE ONDA D’AMORE CHE SI STA PROPAGANDO

2014-02-17 15.08.27 (2)
Buongiorno amici! Anche oggi condivido con voi il messaggio che ho ricevuto dal Divino Sè in me.
Vi abbraccio tutti!

Eccomi ancora a Voi, a sussurrare parole che custodite ben bene, nel profondo di voi; parole che vi appartengono, ma che avete, a volte, dimenticato. Ed Io scendo di era in era, prendendo un corpo che manifesta i pieni Poteri Divini, proprio per ricordarvi ciò che, in questo spazio tempo, avete dimenticate. E ciò che avete dimenticato è la Parte più Meravigliosa e Grandiosa di voi, è la vostra Vera Essenza, Ciò che crea, Ciò che agisce attraverso ogni corpo.

Miei Adorati, avete magari smesso di piangere da poco, ma poi altri fattori esterni sono capaci di farvi ripiombare nell’angoscia e nella tristezza. Come fare per evitare questo su e giù dell’umore? Questo altalenare di bello e brutto?
Avete modo, così facendo, di esercitare le virtù della pazienza, dell’equanimità e del distacco; le uniche capaci di farvi rimanere sempre a galla anche durante il mare in tempesta. E come fare per sviluppare queste virtù?
Ogni giorno ripetete a voi stessi che non siete né il corpo, né la mente, né le vostre emozioni: voi siete il Divino Sé che agisce attraverso il corpo fisico mentale ed emotivo che avete in prestito e che dovrete restituire, prima o poi.
Voi siete l’Abitante del vostro corpo, l’Inquilino Divino che nessuno potrà mai sminuire, offendere, ferire, perché è fatto di sostanza immarcescibile, eterna, più sottile della luce stessa.
Se sempre ricorderete a voi stressi: “Sono sano, sono forte, sono un Essere Divino!”, allora riuscirete a guardare il film della vostra vita con distacco, come spettatori seduti sulla poltrona del cinema, con meno coinvolgimento emotivo, meno spavento, meno dolore.
Sappiate essere i testimoni, mentre svolgete al meglio i compiti che vi siete imposti, che avete scelto, ad un livello profondo, di svolgere.
Siate contemporaneamente agenti, attori e spettatori del film della vostra vita: avrete così quel sano distacco che vi permetterà di attingere a tutta la forza che avete.
Come potete aiutare, lenire le sofferenze del mondo, se voi stessi siete nell’angoscia più profonda? Cercate di sollevarvi dal mare tempestoso e, guardando dall’alto, potrete avere una visione d’insieme molto più gratificante e bella, perché vedrete un quadro che si farà sempre più completo, un quadro di cui ancora vi sfugge la bellezza, ma che è fatto sia di zone d’ombra, sia di colori scintillanti e di bianca luce.
L’amore per Voi Stessi e per il Tutto è ciò che vi farà stare sempre meglio perché, in verità, fra voi ed il resto del creato, mai vi è stata separazione.
Oggi la scienza ha scoperto cos’è quello che chiamate “entanglement”, cioè ha scoperto ciò che vi insegno da sempre, attraverso coloro che albergano la Coscienza Cristica, e cioè che Tutto è Uno, e che in ogni più piccola parte dell’Universo vi è il disegno del Tutto.
Il mondo è olografico: in ogni atomo si trova la sostanza l’Essenza e l’energia di ogni cosa; ecco perché ogni pensiero, parola ed azione negativa, sia verso voi stessi, sia verso gli altri, vi si ritorce contro: perché sempre a voi tutto ritorna.
Quando ricorderete, risperimenterete l’espansione di coscienza, allora non potrete non amare quel Tutto che è in voi, quel Tutto che ha voi.
Solo quando un certo numero di persone si risveglierà a questa consapevolezza, allora non ci saranno più lotte né guerre fra voi.
Siate, quindi, come candele accese che possono accendere altre candele! Siate amore che contagia amore, luce che divampa ovunque luce!
Ciò che siete, anche nel silenzio della vostra stanza; ciò che emanate è più grande ed importante di quello che immaginate! Siete davvero tutti co-creatori di questa realtà fisica che sperimentate qui, in questo spazio tempo.
Ricordate la vostra maestria, la vostra grandezza! Abbiate di voi sempre il massimo rispetto ed il massimo amore! Non certo l’amore egoistico di chi si sente diverso e superiore agli altri, ma l’amore onnicomprensivo di chi è consapevole di essere Uno con quelli che chiamate “altri”.
Questa è l’era del risveglio di massa, è l’era del trionfo della saggezza e dell’amore sul pianeta Terra. Ancora non vedete i risultati di una grande onda d’amore che si sta propagando; ancora, per inerzia, sta girando la ruota del Kali Yuga (l’era funesta dell’oblio di se stessi), ma presto questa trottola si fermerà e girerà in un altro modo. Un altro diverso “giro di danza” aspetta il Pianeta Terra. Ora ciò che era nascosto e sommerso sta venendo a galla. Ora che la luce sta andando negli angolini più bui, vi permette di vedere tutto lo sporco che non riuscivate a vedere. Ora avete la lampada che vi illumina il cammino, e potete, col vostro amore, ripulire questo santo pianeta da tutta l’immondizia mentale ed emotiva che lo ha reso così malato.
Siete voi i medici, i giardinieri, le mamme, i sacerdoti! Siete voi che avete il potere di fare tutto questo!
Ognuno inizi dal suo spazio familiare, lavorativo… dal proprio paese! Tante candele accendono infinite candele.
Siate felici, perché nel giro di pochi anni sempre pù luce potrete vedere!

Written by amaeguarisci in: Messaggi ricevuti |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes