Crea sito
Jun
13
2017
0

MESSAGGIO: ESSERE NEL MONDO, MA CON LA MENTE RIVOLTA A DIO; VIVERE NEL MONDO MATERIALE, MA CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE SIETE IL DIVINO ATMA

felicità-1030x615
Miei cari amici, anche oggi condivido quete parole che sono giunte dalla parte più profonda di me. Vi abbraccio tutti!

Essere nel mondo, ma con la mente rivolta a Dio; vivere nel mondo materiale, ma con la consapevolezza che siete il Divino Atma che alberga nei vostri corpi, li compenetra, li vivifica e li fa agire: questo è il segreto della realizzazione; questa è la consapevolezza integrata, il vivere “sopra le righe”, al di sopra dei tumulti delle emozioni e dei pensieri.

Miei Cari Figli, avete un modo per scappare dall’ansia e dalla paura che vi pietrificano, vi bloccano, e vi attanagliano: vivere attimo per attimo, ricordando a voi stessi che siete il Divino che ha scelto di sperimentarsi anche con il corpo che avete assunto.

Quando l’ansia vi prende, quando vi sentite piccoli e deboli: ricordate a voi stessi: “Io Sono l’Indivisibile Supremo Assoluto; sono il Dio di questo Universo; sono immarcescibile e inalterabile, nessuno può farmi del male; nessuno può minimamente scalfire la mia Integrità, il mio Potere e la mia Gloria Divina; sono mai nato e mai morirò; sono un Essere Meraviglioso ed Eterno, Puro Amore e Pura Gioia!”
“Decido, giorno per giorno, di riappropriarmi del mio Potere, di lasciare andare il passato terrestre con tutte le sue miserie, per abbracciare la vera Gloria, quella che sempre è in Me. Mi innalzo sopra le nuvole nere dei tumulti e godo la mia Pace, la mia Gioia ed il mio Amore!”

Mie Adorati Figli, quante volte vi ricordo questi concetti: Voi siete Me ed io sono Voi! È un gioco, il vostro, quello di pregarmi in un corpo, in una forma con un nome a voi caro; è il gioco della devozione che vi porta ad assaporare di essere un tutt’uno con Me. Mi adorate da sempre perché sono voi.

Ora il momento del grande salto è giunto: quello di tornare ad identificarvi con l’Incausato, l’Immanifesto che è il substrato di Tutto: cioè quell’IO SONO che voi menzionate quando parlate, ognuno, di voi stessi.

Quante lacrime e quante risate; quante gioie e quante tristezze sperimentate qui! Potete sdrammatizzare tutto, vivendo attimo per attimo , col sorriso, con gratitudine, con il ricordo costante della vostra Magnificenza.
Non permettete più alla mente ordinaria di immedesimarvi con il vostro corpo fisico che è limitato e limitante, per chi non lo conosce a fondo; non immedesimatevi nemmeno col corpo emotivo e mentale! Siete davvero molto, ma molto di più! Ora lo sapete, incominciate a sperimentare, a ricordare.

Vivete da Maestri! Vivete al di sopra di ogni limite frapposto dalla mente! Vivete in semplicità e consapevolezza, uniti da quell’Amore che è Me Stesso: l’Energia da cui tutto muove!

Vivete Miei Cari! Siate felici della vita che è un grande opportunità, una grande ed importante esperienza! Siete sempre Meravigliosi, ricordatelo!

Written by amaeguarisci in: Messaggi ricevuti |
Jun
09
2017
0

MESSAGGIO: È INDISPENSABILE IMPARARE QUAL’È IL GIUSTO EQUILIBRIO FRA AZIONE E NON AZIONE; QUANDO ASPETTARE, QUANDO AGIRE.

Wellbeing_Page_H
Buongiorno a voi tutti! Quante volte non sappiamo se fare o non fare una cosa?
Il messaggio che ho ricedvutio oggi ci aiuta a comprendere come seguire la voce interiore che ci guida.
Siete , come sempre, nel mio abbraccio!

Carissimi Figli, è indispensabile imparare qual’è il giusto equilibrio fra azione e non azione; quando aspettare, quando agire; quando non procrastinare, quando tuffarsi subito in qualcosa di urgente.
Ascoltate sempre la Mia voce che vi guida dall’interno! Quando le cose sono serie e non si può aspettare , Io vi pungolo (in senso buono) dall’interno affinché mi sentiate ed agiate subito, nel migliore dei modi.
Ci sono momenti in cui è richiesta tutta la vostra calma, tutto il vostro Amore (questo certamente è sempre richiesto), ma poi ci sono momenti in cui, per difendere qualcuno, per difendere il Dharma, dovete agire uniti, per il benessere comune. Lo sapete quando è il momento, perché una forza più forte della vostra mente razionale vi spinge a fare la cosa giusta.
Ora la vostra capacità di discriminazione è messa a bada dai poteri forti che vi vogliono assuefatti alle loro egemonie, alle idee che vi inculcano per poter , loro, continuare ad esistere; ma anche questo, alla fine, Miei Cari, è tutta un’illusione, sappiatelo! Siete messi alla prova, come umanità, come razza umana, per il karma, per ciò che avete seminato.
Ora raccogliete i frutti ci ciò che in millenni avete seminato, e sapete che sono, troppo spesso, frutti amari e velenosi; ma voi, Miei Cari, potete trasformare questo momento in una grande opportunità di crescita: potere riscattarvi, facendo ora, per il Bene Comune, ciò che prima non avevate fatto. Potete cancellare il vostro karma e riscriverlo; potete cambiare le vostre sorti con il vostro Amore. Che sia questo Amore, che nasce dalla consapevolezza che siete tutti Uno, a farvi agire, parlare, pensare… che sia il fondamento, la causa e lo scopo di ogni vostra azione! Allora, Miei Cari, l’umanità potrà finalmente arrivare a vivere nell’abbondanza, nella purezza, nella salute, nella gioia e nella pace.
Consapevoli di essere il Divino che agisce attraverso ogni Sua forma fisica, fate ogni cosa per il Bene Supremo, per il bene di tutti! Questo si chiama “sacrificio”: rendere sacra ogni azione ed ogni moto della vostra anima.
Rendete tutto sacro, facendo tutto per il Massimo Bene! Sappiate, Miei Cari, che il Massimo Bene del Tutto corrisponde sempre al vostro Massimo Bene. Siete tutti cellule del Mio corpo: certamente se alcuni organi soffrono, tutto il corpo soffre.
Abbiate sempre la determinazione per portare avanti le lotte dharmiche, ma fate tutto con grande amore, senza mai senso di vendetta, senza mai la rabbia che surriscalda e nuoce al vostro sangue con le tossine che provoca.
Allora, Parti insostituibili di Me, allora vivete e fate ciò che Io vi suggerisco dall’interno! Perché la mia voce è la vostra vera voce, non quella della mente ordinaria che è capace, in un istante, di passare da un fiore ad un escremento.
La vostra vera voce è quella che vi induce a fare, oppure a non fare ciò che è dannoso per il Tutto; è quella che vi esorta nei momenti di stanchezza e pigrizia, e vi calma quando l’emotività incontrollata vi spingerebbe ad azioni negative e nefaste per voi e gli altri.
Miei Adorati, questo è un gioco, ma un gioco serio e stupendo. Vivete per ricordarvi Chi Siete, per sperimentare la Meraviglia e la Potenza insita in ognuno di voi.
Vivete ed amate! L’amore sia per voi sinonimo di vita, perché così è: chi non ama si autodistrugge pian piano. L’Amore è l’ossigeno per mantenervi vivi.
Vivete, Miei adorati! La vita è più bella ed incredibile di ciò che immaginate, se la vivete con Infinito Amore!

Written by amaeguarisci in: Messaggi ricevuti |
Jun
05
2017
0

MESSAGGIO: RIPRENDETEVI IL VOSTRO POTERE! IL POTERE DELL’AMORE CHE ROMPE OGNI CORDA, FA CROLLARE OGNI MURO E LIBERA DA OGNI ARGINE LA VOSTRA POTENZA.

164101338-9c5598b4-5a6f-43a5-9064-29dacd81c00a
Buongiorno amici, anche oggi il messaggio che ho ricevuto ci ricorda il nostro potere.
Tanta gioia e consapevolezza a tutti!

Miei Cari Figli, il cielo che cercate è dentro di voi; la ricchezza che cercate è dentro di voi; il potere che cercate è dentro di voi; Colui che adorate siete ancora voi.

Questa è l’epoca del risveglio dell’umanità, del ricordo che deve riottenere di se stessa. Tutti i Maestri Spirituali, tutti gli Avatar… tutti li ho mandati proprio per ricordarvi questi concetti; ma nel vostro inconscio, da troppe generazioni, avete avuto il concetto che Dio è lontano e irraggiungibile, che voi siete miseri peccatori, esseri deboli ed insignificanti. Quanto c’è da cancellare nel vostro “software interiore”! Quante convinzioni errate vi hanno portato e vi portano dolore!

Il pensiero autolimitante che certi poteri vi hanno voluto inculcare per controllarvi, è come quella cordicella che viene imposta al cucciolo di elefante per non scavalcare il recinto. Il piccolo elefantino , quando ancora è cucciolo, non riesce a romperla; ci prova una volta e, visto che non riesce a liberarsi, si porta per tutta la vita la convinzione che quella piccola corda non lo fa muovere; anche quando diventa un adulto di 3 tonnellate!
Ecco, voi siete come quell’elefante, ormai adulto, che ancora crede di non potere strappare una piccola cordicella.

Miei Adorati, Mie Manifestazioni di Vita, saltate il recinto delle convenzioni e convinzioni limitanti! Avete tanta di quella forza… ma non lo sapete, perché mai avete osato sfidare i pensieri limitanti su di voi!
Nessuno vi può incatenare o inscatolare in idee preconcette; siete voi che lo permettete, per ignoranza o per sfiducia in voi stessi.
Alzatevi, riprendetevi il vostro potere! Il potere dell’Amore che rompe ogni corda, fa crollare ogni muro e libera da ogni argine la vostra Potenza.

Le religioni sono scuole, scuole per incominciare ad avere il pensiero rivolto a Dio, ma non fermatevi a scuola! Superate tutti gli esami e riscopritevi come Colui che adorate nella vostra religione! Solo allora potete dire che la scuola è servita. Ma se pensate di dover rimanere sempre alle elementari… beh, allora meglio colui che cresce a contatto della foresta ed ubbidisce alle leggi di natura, vede Dio in ogni filo d’erba e si sente un tutt’uno con quel filo de’erba, che non colui che tutta la vita obbedisce ciecamente a dei riti, senza nemmeno conoscerne il vero significato.

Adorati Miei, sempre torno di era in era ad aiutarvi a ricordare ciò che, scendendo su questo pianeta, avete dovuto dimenticare. Ora i tempi sono maturi per un ricordo di massa di chi in realtà siete: non fatevi sfuggire questa grande occasione di rimembranza!
La gioia che cercate esternamente a voi è la vostra stessa natura. Siete come la canna da zucchero che cerca la dolcezza nel miele, e non sa che dentro di se è tutta dolcezza.
Ecco, Miei Cari, andate nel mondo e fate ogni cosa col pensiero fisso sul vostro Divino Sé! Voi siete Questo: ciò che Io Sono. Voi siete il Divino che osserva i pensieri, che agisce, che parla che si manifesta in voi, come in ogni essere del creato.

Facendo tutto col la consapevolezza costante che voi siete Dio, non produrrete più karma, non avrete più legami che vi obblighino a ritornate ancora qui. Liberatevi da ogni catena, Miei Adorati! Questo è il motivo per cui siete scesi: incarcerarvi per riuscire a liberarvi, come Huodini, come tanti escapologi.
Avete le chiavi per aprire i lucchetti: Io ve le ho date, usatele!
Vi abbraccio e vi benedico sempre, Parti Insostituibili e Preziose di Me!

Written by amaeguarisci in: Messaggi ricevuti |

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes