Crea sito
Dec
22
2015

SAI BABA CI AIUTA IN MILLE MODI DIVERSI

images-79
Cari amici, racconto un episodio riportato dal Prof. Anil Kumar, l’uomo che per decenni ha avuto da Sai Baba il compito di tradurre i Suoi discorsi pubblici dal telegu all’inglese.
Ecco le sue parole:
“C’era una volta un anziano signore che viveva con la famiglia in un villaggio di campagna. Una sera,come al solito, cenarono insieme e dopo andarono a dormire, ma la mattina seguente l’uomo era sparito. Lo cercarono ovunque, ma non lo trovarono, fino a quando la nuora scoprì che era dentro al pozzo. Fortunatamente non era annegato, ma era sospeso nel vuoto. In quel momento passarono di là due polizziotti e udirono le sue grida di aiuto e riuscirono a salvarlo. Gli chiesero come fosse caduto lì dentro. L’uomo raccontò che, non riuscendo a dormire per i pensieri che aveva, nelle prime ore della notte aveva deciso di uscire a fare due passi e , inciampando, era caduto nel pozzo.
Per la festa di Dasara tutta la famiglia si recò a Puttaparthi (il villaggio di Sai Baba): il Bhagavan si avvicinò all’anziano che era caduto nel pozzo e gli diase: “Nonostante la tua età, sei ancora molto pesante. Ho dovuto reggerti per un paio d’ore dentro a quel pozzo, finché non sono arrivari quei poliziotti. D’ora in poi mangia meno”.

Tratto da:”Insegnamenti pratici e universali di Sathya Sai Baba” di Anil Kumar – Edizioni Milesi, pagg.43/44.

Written by amaeguarisci in: Senza categoria |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes