Crea sito
Nov
19
2018

MESSAGGIO: GRANDI ANIME TUTTI VOI SIETE! VOI CHE AVETE AVUTO ANCORA LA VOGLIA ED IL CORAGGIO DI SPERIMENTARVI IN QUESTA DURA SCUOLA TERRESTRE!

gioia-di-vivere1
Buongiorno a tutti! Questo il messaggio che ho ricevuto dalla parte più profonda di me e che condivido con tutti voi.
Siete sempre nel mio abbraccio!

Carissimi Figli, così ancora vi chiamo perché l’uomo ancora non ha compreso che è, egli stesso, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo racchiusi in un corpo, e che, quindi, limita in qualche modo le proprie capacità.
Voi vi rivolgete a Me, che sono il vostro Divino Sé, chiamandomi Padre, Signore, Dio… e con mille nomi diversi: quelli appartenuti alle varie Mie Rappresentazioni Avatariche; ma non sapete che il processo devozionale vi porta, poi, a scoprire che Quello che adorate da sempre siete Voi, è il vostro Nucleo Centrale, la Coscienza mai nata e mai morta che opera attraverso ciascun corpo, compreso il vostro.
I corpi sono come navicelle spaziali prese in prestito per sperimentare, per vivere… sono adatti ad ogni pianeta, ad ogni dimensione in cui vi trovate, per esperire ciò che chiamate Vita. Sono tre le parole che si equivalgono: Dio, Vita ed Amore; potreste chiamarmi con uno di questi tre nomi e non sbagliereste… e chiamandomi oggi e domani e dopodomani, alla fine vi accorgereste che è voi stessi che state chiamando, con quel nome che a voi evoca Gioia, Infinita Grandezza, ed Infinito Amore.
Ecco, Miei Cari, state svolgendo un compito particolare; siete come idraulici, operai, sommozzatori… tutti impegnati a sistemare qualche falla, qualche perdita, qualche pasticcio.
Siete qui a riequilibrare quello che chiamate “karma”.
La legge dell’Universo è perfetta, sempre! Ciò che lanciate nell’etere con pensieri, parole ed azioni, sempre a voi ritorna, come l’eco da una montagna.
Tutto è riflesso e risonanza. Tutto a voi ritorna; state, quindi, attenti a quello che da voi emana!
Potreste essere fermi immobili, apparentemente innocui, ma mandare maledizioni e brutti pensieri di odio, rancore e rabbia; allora sappiate che così facendo non siete innocui, ma che state nuocendo al benessere del Tutto, compresi voi stessi.
Quando imparerete a tenere la mente sotto controllo, quando imparerete a lasciare andare critiche e giudizi, allora la vostra mente si quieterà e tornerà a soffermarsi sui fiori profumati, anziché sui rifiuti maleodoranti.
Sappiate che chiunque sparge pensieri e sentimenti negativi, sparge nuvole nere maleodoranti.
Siate quindi cauti, attenti! Come state attenti a non mettere il piede in una buca, state attenti a non scivolare in queste esecrabili abitudini, come quella di criticare anche senza conoscere, anche senza sapere cosa c’è dietro alle azioni dell’altra persona.
Vedete in ognuno la Divinità che adorate! Vedete in ognuno Me, il Divino Sé in azione, e non sbaglierete; non invierete più dardi pesanti, ma solo spargerete petali profumati!
Miei Cari, il momento è giunto di riconciliarvi con voi stessi e con il resto del mondo, nella consapevolezza che ognuno ha svolto una parte utile, unica e meravigliosa nel palcoscenico terrestre.
Qui, in terza dimensione, si impara così: con i sensi, i sentimenti pungenti, coll’esperire situazioni di gioia e di dolore, di giovamento e di perdita, di amicizia e di attacchi.
Grandi anime tutti voi siete! Voi che avete avuto ancora la voglia ed il coraggio di sperimentarvi in questa dura scuola terrestre!
Gli angeli si inchinano agli uomini immersi nella dura prova; agli uomini che hanno dimenticato di essere Dei, hanno dimenticato le proprie capacità e ricominciano ogni volta daccapo, ogni volta che si reincarnano qui.
Non abbiate fretta, ogni cosa arriva al momento giusto. Pregustatevi la gioia di ogni vostro desiderio, di ogni vostro sogno come se già fosse giunto il tempo della sua realizzazione; questo sentimento di fiduciosa, gioiosa ed attiva attesa, farà in modo che gli eventi giocheranno a vostro vantaggio.
Ma sappiate che ogni evento è per il vostro massimo bene; e coloro che vi denigrano, che vi aggrediscono e vi offendono, vi fanno vedere parti nascoste di voi, che non avete ancora scoperto: vostre fragilità, vostri giudizi, vostri comportamenti… che magari non avete più, ma che ancora giudicate e condannate; vi fanno vedere “immondizie” del vostro subconscio che vengono a galla e che potete vedere riflesse nel comportamento dell’altro che tanto vi disturba.
Quando imparerete ad essere magnanimi ed amorevoli con voi stessi, lo sarete anche con gli altri.
Scoprite i vostri errori, le vostre abitudini sbagliate che vi portano dolore, e vedrete che ciò che ritornerà indietro non saranno più schiaffi o pomodori in faccia, ma soltanto fiori profumati e senza spine!
Miei Adorati, gli uomini dividono la ricerca di Dio in tante strade diverse, ma sappiate che un’unica strada universale vi riporta alla vostra Origine Divina: quella strada si chiama Amore… ed è la scorciatoia per tutti, per evitare altre future difficoltà e dolori.
Sappiatevi amare! Sappiate amare! Siate solo Amore!

Written by amaeguarisci in: Messaggi ricevuti |

Nessun commento

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Theme: TheBuckmaker.com Best WordPress Themes